Trasporti e logistica

FEDeRATED: incontro internazionale tra attori pubblici e privati operanti nel settore del trasporto merci e della logistica presso CODOGNOTTO ITALIA S.p.a.

25/11/2021

Lo scorso mercoledì, i 15 partner internazionali del progetto FEDeRATED si sono riuniti in occasione dell’evento di medio termine dello stesso, organizzato e ospitato da Codognotto Italia S.p.A. presso il quartier generale a Salgareda (TV). FEDeRATED è un'iniziativa cofinanziata dalla Commissione europea grazie al programma Connecting Europe Facility (CEF) nata nel 2019 e promossa dagli Stati membri dell'UE, con l’obbiettivo di creare una rete federata di piattaforme per la condivisione dei dati nel settore del trasporto merci e della logistica a livello dell'UE. L'azione si basa sul lavoro e sulle raccomandazioni del Digital Transport and Logistic Forum (DTLF) per creare una rete federativa di piattaforme valida e praticabile come fattore abilitante per lo scambio e la condivisione di dati Business to Administration (B2A) e Business to Business (B2B). Il 24 novembre, diversi rappresentanti per ogni partner del progetto, di cui italiani Codognotto, Grimaldi, Terminal San Giorgio e Zailog Scarl, si sono incontrati in provincia di Treviso per fornire un aggiornamento sui risultati finora raggiunti al fine di rafforzare la competitività e la sostenibilità dell'UE nella logistica. Grazie ad un’efficace promozione dell’evento sugli account social (LinkedIn: FEDeRATED & Twitter @FeRated), l’evento, organizzato in forma ibrida con 40 membri del progetto in presenza e collegamenti online sulla piatta forma zoom, ha raggiunto un’audience di quasi 150 partecipanti. All’evento hanno anche partecipato i rappresentanti di DG MOVE, la direzione generale della Mobilità e dei trasporti, che è intervenuta fornendo una panoramica dettagliata della strategia dell’UE riguardante i dati legati al mondo della logistica e trasporti. L'azione terminerà nel 2023 e contribuirà a migliorare la visibilità della catena di approvvigionamento e la capacità di raggruppamento e consentirà una pianificazione operativa sincronizzata per un ecosistema di trasporto reattivo, resiliente e multimodale, grazie anche a 22 piloti/living labs che entro il termine del progetto, definiranno, dimostreranno e convalideranno i principi guida e l'architettura di riferimento nel contesto di trasporto merci. Durante l’evento sono stati presentati i piloti di Codognotto, del Ministero Olandese delle Infrastrutture e della Gestione delle Acque, di Puertos del Estado in collaborazione con il Ministero Spagnolo dei Trasporti, della Mobilità e dell'Agenda Urbana e ADIF, dell’Amministrazione Svedese dei Trasporti, dell'Associazione Internazionale del Trasporto Aereo (IATA) e di Vediafi Ltd. Maggiori informazioni sono disponibili nel sito del progetto www.federatedplatforms.eu
Allegato