Politica

Rapporto Ance, Pnrr: passi avanti nell’assegnazione delle risorse ma rischio stop per caro materiali

20/1/2022

Nuovo report dell’Ance sullo stato di avanzamento del Pnrr: dalle analisi e dati raccolti emerge un quadro altalenante con buone performance (infrastrutture) ma anche con alcuni gravi ritardi (digitalizzazione). E soprattutto con due grandi incognite: il rincaro dei materiali sulle opere e la carenza di manodopera. In tre mesi e mezzo si è passati dal 50 all’81% delle risorse assegnate. In particolare, scrive il Sole 24 Ore, “l’Ance sta osservando che i bandi pubblicati di recente per le opere Pnrr, per esempio da Rfi, hanno prezzi a base di gara del 10-12% inferiori ai prezzi di mercato”. Il rischio, più che concreto, è che queste opere si blocchino appena aggiudicate.
Allegato